Cortegiani e Cima si aggiudicano il “2 Memorial Giancarlo Capraro”

Si è concluso oggi il “2o memorial Giancarlo Capraro” presso i campi dell’ASD Team Lepini di Colleferro. Con ben 127 iscritti, abbiamo superato il record dello scorso anno, migliorando ancora una volta. Sono stati assegnati ben 4 trofei, con Cortegiani Alessandro che si è imposto nella categoria OPEN maschile su Russo Cristiano costretto al ritiro a metà secondo set per 6/2 4/4. L’OPEN femminile è stato vinto da Cima Carlotta che batte Suau Laurene per 6/1 6/2.
La conclusione dei tabelloni intermedi maschili ha visto vincere Cardinali Francesco in una combattuta finale contro Pampanini Leonardo nel 4a Categoria (4/6 6/3 6/2).
Nel tabellone NC vince Del Signore, che si aggiudica il la finale con l’avversario Colella costretto al ritiro in vantaggio per 6/4 4/3.

È stato assegnato inoltre un premio speciale alla giocatrice under che si è maggiormente distinta durante la stagione 2016/2017. Il premio, gentilmente offerto da Emilio Liguori dall’omonima azienda, è stato assegnato alla bravissima Benedetta Bartolomei a cui vanno i nostri più sinceri complimenti.

Ringraziamo i maestri Gianluca, Simone, Francesca e Paolo per essere sempre stati presenti, i giudici arbitri per aver fatto svolgere nel pieno delle regole FIT tutto il torneo, il presidente Francesca Capraro e Carlo Cester per la parte online.
Ringraziamo infine tutti i partecipanti per aver contribuito a tenere in vita il ricordo del nostro caro Giancarlo Capraro.

21616203_1640335782704986_1896804571183805453_n

Cliccando qui trovate tutte le foto delle premiazioni.

Qui invece trovate tutti i tabelloni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...